Madame Bovary. L'infelicità di un amore mai soddisfatto. - Eroine letterarie e inconscio femminile - Il Nido e il Volo - Centro di Psicologia per la Famiglia

Madame Bovary. L’infelicità di un amore mai soddisfatto. – Eroine letterarie e inconscio femminile

 


slider-EROINE MADAME BOVARY.fw



Madame Bovary è il simbolo della donna insoddisfatta e inquieta, sempre in fuga verso ciò che non potrà mai raggiungere. E’ la protagonista del romanzo omonimo di Flaubert. Bovary, nella sua ricerca frenetica dell’ideale a scapito della realtà, tradisce il marito con il quale si sente infelice, si indebita per la smania del lusso e finisce tragicamente con un suicidio. E’ un personaggio contraddittorio che esprime il modo tragico di affrontare il conflitto presente nella donna fra la natura passionale e istintiva e l’esigenza di corrispondere ad una immagine in linea con le convenzioni sociali.